Fra’ Sole aderisce a “M’illumino di Meno”

Rinviata alle nuove date di Fa’ la cosa giusta! la trasmissione in diretta dallo stand di Progetto

Domani è la Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, promossa attraverso la campagna “M’illumino di Meno”: iniziativa lanciata dal programma radiofonico Caterpillar e da Rai Radio2 nel 2005 per chiedere alle persone di spegnere le luci non indispensabili e ripensare i consumi.

Questa edizione 2020 è dedicata alla riforestazione dei centri urbani, per aumentare gli alberi, le piante, il verde intorno a noi.

In occasione della puntata dedicata a “M’illumino di Meno”, i conduttori Massimo Cirri e Sara Zambotti avrebbero dovuto essere in onda, con una postazione allestita ad hoc, presso lo stand di Fra’ Sole, durante la 17^ edizione di Fa’ la cosa giusta! a Fieramilanocity.

Tuttavia, a causa dell’emergenza COVID-19, l’annuale fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, programmata dal 6 all’8 marzo, è stata rinviata.

Questo, però, non ci impedisce di seguire la diretta di Caterpillar che domani sera alle 18:00, dagli studi Rai di Milano, inviterà le persone, ma anche le aziende, gli enti locali, le associazioni, a piantare un albero.

L’obiettivo di quest’anno, sulla scia di quelli perseguiti nelle precedenti edizioni che hanno visto anche lo spegnimento del Sacro Convento di Assisi in un’ottica di risparmio energetico, è di porre l’accento sulla straordinaria importanza delle piante.

Esse, nutrendosi di anidride carbonica, “sono lo strumento naturale – come sottolinea la nota ufficiale dell’emittente radiofonica – per ridurre la principale causa dell’aumento dei gas serra nell’atmosfera terrestre e quindi dell’innalzamento delle temperature”.

Propositi che ben si sposano con gli scopi cui mira il Progetto Fra’ Sole, volti a ridurre l’impatto ambientale del Complesso Monumentale Francescano.

Il Sacro Convento di Assisi aderirà a “M’illumino di Meno spegnendo il Complesso Monumentale e piantando, nel bosco di San Francesco, un albero per ciascun frate presente nella comunità francescana della città serafica. Ciò contribuirà a raggiungere il risultato, dichiarato dagli organizzatori dell’iniziativa, di “piantare un filare di 500.000 alberi che simbolicamente ci porti da Pino Torinese fino ad Alberobello, perché piantare alberi e piante aiuta a mitigare il riscaldamento climatico e a salvare il pianeta”.

A inizio puntata, interverrà Fra’ Simone Tenuti per testimoniare l’avvenuta adesione all’iniziativa e per raccontare brevemente gli sviluppi del Progetto Fra’ Sole che, attraverso il lavoro dei partner e l’impegno dei Frati, sta conducendo il Sacro Convento di Assisi alla completa decarbonizzazione.

Anche il Sindaco di Assisi Stefania Proietti e la Città di Assisi, da cui Fra’ Sole ha ricevuto il patrocinio e che da anni aderisce all’iniziativa, parteciperanno all’ edizione 2020 di “M’illumino di Meno“, procedendo allo spegnimento della Rocca Maggiore e della Rocca Minore.

Inoltre, essendo la campagna di Rai Radio2 dedicata ad alberi e piante ed essendo la Città del Poverello particolarmente attenta al tema – piantando annualmente un albero per ogni nuovo nato -, l’Amministrazione assisana procederà a piantare nel territorio comunale i 200 alberelli che, durante le scorse festività natalizie, hanno composto l’eco-albero di Natale: una struttura formata da tante piccole piante che verranno ricollocate nel territorio comunale.

Nell’ultima edizione di Ecomondo, grazie al partner di Progetto Italian Exhibition Group che aveva reso tecnicamente possibile la trasmissione, Fra’ Sole aveva già ospitato Caterpillar, con una diretta dalla Fiera di Rimini alla quale avevano partecipato l’On. Chiara Braga, il giornalista Marco Gisotti, la IEG Group Brand Manager Alessandra Astolfi e il Coordinatore di Progetto Giuseppe Lanzi, intervistati dal conduttore Massimo Cirri. 

Per maggiori informazioni e per seguire la diretta radiofonica di “M’illumino di Meno“, clicca qui.

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su telegram

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su telegram

Cerca

Blog recenti