Cortile di Francesco 2019: “In_contro. Comunità, popoli, nazioni”

Cinque giorni di incontri e spettacoli negli spazi del Sacro Convento di Assisi dove anche Fra’ Sole ha portato il suo contributo

Si è conclusa la quinta edizione del Cortile di Francesco, un evento di 5 giorni organizzato dal Sacro Convento di Assisi, dal Pontificio Consiglio della Cultura e dall’Associazione “Oicos riflessioni“.  

Svoltosi dal 18 al 22 settembre, il Cortile di Francesco ha portato nei magnifici luoghi del Sacro Convento incontri, conferenze e spettacoli che hanno accompagnato i partecipanti alla riflessione su una molteplicità di argomenti. I diversi incontri hanno seguito in particolare due grandi linee tematiche, declinate poi nelle loro diverse implicazioni economiche, sociali, filosofiche: l’incontro tra uomo e natura da un lato, e i fenomeni migratori dall’altro. 

Tantissimi gli ospiti che hanno animato le diverse giornate, attori e protagonisti della società civile. L’evento di apertura ha visto l’economista statunitense Jeffrey Sachs, direttore dell’Earth Institute alla Columbia University, parlare al pubblico riunitosi alla Basilica Superiore di “L’uomo e la Terra. Ecologia integrale ed Economia dell’Eudaimonia”.  Si sono poi susseguiti numerosissimi interventi su accoglienza e comunità, economia globale, cambiamenti climatici, fede e religione, comunicazione, sostenibilità e molti altri. Il Cortile di Francesco si è poi concluso con un’emozionante proiezione serale della mostra fotografica “Amazzonia” di Sebastiao Salgado sulla facciata della Basilica Superiore di San Francesco, una chiusura che ha rappresentato al meglio il filo conduttore dell’intera rassegna.

Fra’ Sole, tra i partner dell’evento, è stato presente per tutte le cinque giornate con un info point, presso il quale le persone interessate hanno avuto modo di soddisfare le proprie curiosità sul progetto. Quest’ultimo è stato inoltre presentato a diversi protagonisti di Cortile a margine dei propri interventi, tra i quali Jeffrey Sachs, il fondatore di emergency Gino Strada, Padre Alex Zanotelli missionario comboniano e grande attivista nella terra dei fuochi, al Cardinale Gianfranco Ravasi, la sindacalista Susanna Camusso, il fotografo Salgado.   

Di seguito qualche immagine dell’evento:

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su telegram

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su telegram

Cerca

Blog recenti

Chiudi il menu