Papa Francesco nomina il Cardinale Mauro Gambetti suo nuovo Vicario per la Città del Vaticano

L’ex Padre Custode del Sacro Convento di Assisi assume gli incarichi

In seguito alla rinuncia agli incarichi di Vicario Generale di Sua Santità per la Città del Vaticano, di Arciprete della Basilica Papale di San Pietro in Vaticano e di Presidente della Fabbrica di San Pietro presentata dal Cardinale Angelo Comastri e dal Cardinale Robert Sarah, Papa Francesco ha nominato agli stessi incarichi il Cardinale Mauro Gambetti, già Padre Custode del Sacro Convento di San Francesco in Assisi e figura imprescindibile per la nascita e lo sviluppo del Progetto Fra’ Sole.

Dopo l’ordinazione episcopale, tenutasi lo scorso 22 novembre per l’imposizione delle mani del Legato Pontificio per le Basiliche Papali, Cardinale Agostino Vallini, e dopo la creazione a Cardinale, svoltasi in occasione del Concistoro convocato dal Pontefice lo scorso 28 novembre, il Cardinale Gambetti si appresta ora a ricevere la prestigiosa eredità di due cardinali:

  • il Cardinale Angelo Comastri, 15 anni di ministero a capo della “parrocchia del mondo”, la Basilica di San Pietro, nella quale il Cardinale Comastri – chiamato come suo Vicario in Vaticano da Giovanni Paolo II nel 2005 – ha trasferito tutta l’esperienza vissuta a partire dal 1996 come arcivescovo prelato del Santuario di Loreto;
  • il Cardinale Robert Sarah, porporato guineano tra i più importanti in Africa e nella Chiesa universale, nonché Prefetto della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti. 

I suddetti compiti passano ora nelle sapienti mani dell’ex Custode Generale del Sacro Convento di Assisi, al quale va il nostro più caro augurio per il nuovo, importante servizio cui è chiamato ad adempiere.

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su telegram

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su telegram

Cerca

Blog recenti